Cos’è l’Alluce Valgo?

 

ATTENCIONE!

Esistono due tipi di l’Alluce Valgo

 1. Deposizione di calce (calcio) sull’articolazione di base dell’alluce. Nel 50-55% dei casi, ciò provoca reclami. Questo tipo di camma può essere sciolto dalla crema perché è una deposizione, una sostanza estranea. La sua formazione è dovuta a danni all’articolazione di base dell’alluce. Ad esempio tacchi alti, ecc.

 2. Deformazione dell’osso dell’alluce. Questo è spesso ereditario, in molti casi    appare in giovane età. La deformazione è un ispessimento del proprio osso. Questo tipo di camma è generalmente di dimensioni inferiori.

 

Cos’è l’Alluce Valgo?

 L’alluce valgo è una deformazione del primo dito del piede, che appare deviato lateralmente verso le altre dita, con contemporanea sporgenza mediale del primo osso metatarsale. Questa deformità ossea è di solito associata ad un’infiammazione costante o recidivante della borsa mucosa che si trova alla base dell’impianto dell’alluce stesso.

 Il sintomo principale dell’alluce valgo consiste nella presenza di dolore, che riflette un cambiamento nell’anatomia del piede. La deviazione laterale dell’alluce, a livello dell’attaccatura del dito (cioè della prima testa metatarsale) evidenzia la formazione della cosiddetta “cipolla”, una protuberanza che indica un’infiammazione molto dolorosa (borsite), che tende a peggiorare con lo sfregamento della scarpa. Se l’alluce valgo viene trascurato, tende progressivamente a peggiorare: il disturbo inizia con l’alluce rivolto verso il secondo dito, fino a determinare cambiamenti nell’allineamento effettivo delle ossa del piede. Per questi motivi è meglio consultare un medico in grado di valutare lo stato del piede e raccomandare trattamenti adeguati allo specifico caso.